Concorso di poesia “Mario Crivelli” – III edizione, 2016 – 2017

VerdeFestival indice il III Concorso di Poesia M. Crivelli, dedicato all’amico rogoredese Mario Crivelli, che poeta non era, ma il piacere della declamazione poetica di testi classici l’ha coltivato per un’intera vita, condividendolo con chiunque lo frequentasse.

Regolamento

1. Possono partecipare al concorso autori italiani e stranieri che abbiano compiuto il dicottesimo anno d’età, con opere inedite, in lingua italiana, o in lingue straniera accompagnate da traduzione in lingua italiana. Non possono partecipare i vincitori delle edizioni precedenti, gli organizzatori o parenti degli organizzatori.

2. Ogni concorrente potrà inviare un massimo di 3 poesie per un totale non superiore a 30 versi (spazi tra strofe inclusi, titoli esclusi) ciascuna, da allegare via email all’indirizzo: concorsocrivelli@yahoo.it. Il tema è libero.

3. Le poesie inviate devono essere inedite, ovvero non devono essere state pubblicate con regolare editore, auto-pubblicate, né in forma cartacea né in formato e-book; non possono risultare già vincitrici o finaliste in altri concorsi, né essere in gara per altri concorsi non ancora chiusi al momento della scadenza del bando. Sono ammesse poesie pubblicate su blog e siti personali.

4. Nell’oggetto dell’email dovrà essere indicata la dicitura: “Poesia partecipante al Concorso M. Crivelli, III edizione”.

Le poesie dovranno essere inviate via e-mail in un unico file Word (o Odt) allegato alla mail di iscrizione e il testo dovrà essere nel seguente formato: carattere Times New Roman, formato carattere 12, interlinea 1, testo allineato a sinistra, senza formattazioni particolari come corsivo, grassetto, tutto maiuscolo se non strettamente funzionale alla comprensione della poesia stessa. Questo file deve contenere solo ed esclusivamente i testi proposti in forma anonima, quindi senza alcuna informazione atta al riconoscimento dell’autore. Tutti i testi inviati in formati differenti da Word o Odt (per esempio: Pdf, TXT, ecc.) e che per qualsiasi motivo non rispetteranno la formattazione indicata dal presente regolamento saranno esclusi dal concorso. Il file contenente le poesie non dovrà contenere dati personali e/o altri dati dell’autore.

Nel testo della mail si dovranno indicare soltanto il titolo o i titoli del materiale.

I dati personali dell’autore (nome, cognome, recapito telefonico, indirizzo e-mail valido, dichiarazione di paternità, totale originalità e stato inedito dell’opera, breve biografia dell’autore), vanno spediti con la stessa mail, in un allegato separato che verrà aperto solo successivamente al voto della giuria.

5. Scadenza ultima per l’invio degli elaborati è il 30 maggio 2017, ore 23.59. Gli elaborati pervenuti oltre tale data, non completi di tutti i dati richiesti, o inviati con modalità non corrette, saranno automaticamente squalificati dalla partecipazione al concorso.

6. Dal 1 giugno 2017, una Giuria composta da poeti pubblicati e riconosciuti a livello nazionale, insegnanti ed esperti selezionerà il vincitore del concorso. Il giudizio della Giuria è insindacabile.

I testi inviati non verranno restituiti. Resta inteso che la proprietà intellettuale e i diritti di pubblicazione restano degli autori, che accettano in via preventiva la possibile inclusione del proprio componimento in un’antologia pubblicata a cura della segreteria del premio, così rinunciando a ogni eventuale provento ricavato dalla vendita del suddetto volume.
Agli autori non sarà in alcun caso richiesta alcuna somma di denaro, né contributo monetario per concorrere alla pubblicazione.
La premizaione avverrà durante l’edizione 2017 di Cortili in Versi (fine settembre/inizio ottobre). Data e sede della premiazione saranno rese note tempestivamente.
La segreteria del premio informerà direttamente soltanto il vincitore del concorso. Il nome del vincitore, con la poesia vincitrice, sarà pubblicato sul blog verdefestival.wordpress.com e sulla pagina Facebook di verdeFestival. I concorrenti sono tenuti a verificare l’esito del concorso accedendo al suddetto blog o alla pagina Facebook.
Non saranno dati aggiornamenti sulla pagina dell’evento creata su Facebook, intesa come un promemoria per la scadenza e un punto per chiedere informazioni sul regolamento. L’evento sarà cancellato il giorno dopo la scadenza del 30 maggio.

7. Il premio in denaro di € 200,00 è offerto dall’ANPI Rogoredo.

5. La partecipazione al concorso e agli eventi connessi è libera e gratuita e comporta l’accettazione e l’osservanza di tutte le norme presenti nel bando.
Tutela dei dati personali: ai sensi della legge 31/12/96 n° 675, art. 10, gli organizzatori dichiarano che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del premio e all’invio agli interessati dei bandi degli anni successivi; fa presente inoltre che, ai sensi dell’art. 11, con l’invio dei materiali letterari partecipanti al concorso l’interessato acconsente al trattamento dei dati personali.

VerdeFestival è un’associazione attiva sul territorio milanese dal 2012 con lo scopo di creare e promuovere eventi e cultura, con una particolare attenzione per il coinvolgimento trasversale delle realtà locali del Municipio 4 e Rogoredo, in vista della creazione di un più ampio contesto aggregativo e socio-culturale condiviso.

Concorso di poesia “M. Crivelli”, seconda edizione 2015-16 – ecco la vincitrice!

Dopo un mese di intenso lavoro, la giuria del Concorso di Poesia “Mario Crivelli”, seconda edizione, ha decretato il vincitore.

La giuria è composta da:
Giusy Carofiglio, poetessa e direttore della collana poetica “Poiesis”, di VJ Edizioni
Rossella Traversa, presidente commissione cultura del cdz 4
Flavio Almerighi, poeta
Fabio Mantegazza, insegnate
Alberto Tavazzi, operatore culturale.
Su quasi duecento poesie valutate la vincitrice è “Parole”, di Valeria D’Amico.
Ecco il testo premiato:
Parole
Tempeste di parole
sollevano la sabbia,
scavalcano le dune,
percorrono il deserto,
attraversano il vento
e riparano nelle oasi.
Trovano riparo ed ombra
in un giaciglio sporco,
raccolgono la vita
che lieve come neve
e pura come ambra
resiste lì, appiccicata.
Non le confonde il vento
diventano cesoie
in marcia tra gli spari
che bucano avamposti,
blandiscono il silenzio,
intercettano i segnali.
Tra le bandiere appese
e le tende indifese
ancora resistono
inaspettati e saldi
gli ultimi baluardi
di vita da salvare
Sanno passare il mare,
abbassando le onde,
accendono le stelle
come fiammelle a galla,
ascoltano il silenzio,
diventano ninna-nanna!

La premiazione avverrà Sabato 19 Marzo alle ore 11 presso lo Spazio Socio Culturale Coop in Via Freiköfel 7, nel quartiere di Rogoredo (Milano) in concomitanza con l’inaugurazione della mostra fotografica “Mani che scrivono”, a cura di Raffaele Merendi.

Vi aspettiamo numerosi!

Il 26 settembre 2015 ‘Andava a Rogoredo di Jannacci’ trasformerà un tunnel

In occasione della posa della targa del ‘Percorso Jannacci’ ai Giardini di via Rogoredo, artisti di strada illustreranno il tunnel pedonale tra via Rogoredo e via Orwell, attualmente in stato di degrado. Il progetto organizzato da verdeFestival prevede l’illustrazione ed interpretazione, attraverso parole ed immagini, della celebre canzone ‘Andava a Rogoredo‘ di Enzo Jannacci, cogliendo l’occasione per citare all’interno dei disegni, immagini di luoghi significativi della memoria del Quartiere. La realizzazione sarà a cura di giovani artisti di strada (figurativi, poetici e calligrafi):Ste-Ma, Mister Caos, Francesca Pels ed altri, che lavoreranno durante la settimana precedente, stendendo un fondo apposito sui muri e poi procedendo alla sua illustrazione con figure e parole. L’inaugurazione del ‘Tunnel Jannacci’ avverrà nel pomeriggio di sabato 26 settembre , alla presenza di musicisti ed artisti (fumettisti, scrittori, biografi di Jannacci, ecc) che intratterranno il pubblico presente con musiche e parole dedicate al grande artista. L’appuntamento sarà inserito nelle iniziative di Expo in Città

Enzo Jannacci

Enzo Jannacci

Ecco i vincitori del Concorso di Poesia “M. Crivelli” 2014-2015

È con grande piacere che annunciamo i nomi dei vincitori della prima edizione del Concorso di poesia “Mario Crivelli” 2014-2015,
organizzato da Verdefestival nell’ambito dell’edizione 2014 di Cortili in Versi.

I vincitori sono:
Flavio Almerighi per la Sezione A con la poesia “Lo sanno anche i muri
Laura Bellussi per la Sezione B con la poesia “Mercato
Elisa Zappalà per la Sezione C con la poesia “Le nuvole

La premiazione avrà luogo nei Giardini di Via Rogoredo (MI) il giorno 2 Giugno 2015 (in orario da definire).
La giornata sarà piena di eventi organizzati da Verdefestival negli stessi giardini in occasione della Festa della Repubblica.
Siete tutti invitati a partecipare, in modo da celebrare l’amore per i versi che unisce ed appassiona tutti i partecipanti al concorso e non solo.